Articoli del 2018 · Attivismo · Commemorazioni · Repressione e controllo · Ricordi

20 Luglio 2001. Genova. G8

  20 Luglio 2001 Genova G8 E poi Carlo Giuliani, la Diaz, Bolzaneto… In quei giorni nelle strade di Genova, in molti, tentarono di spiegarci quello che nel mondo liberista sarebbe accaduto. Tutto, per filo e per segno, si è avverato. Ci avevano avvertito, non li ascoltammo… Eravamo troppo distratti dal cassonetto (acceso chissà da… Continue reading 20 Luglio 2001. Genova. G8

Articoli del 2018 · Attivismo · Città di Roma · Commemorazioni · Cronaca

L’assenza della Brigata Ebraica alla Festa della Liberazione: cosa accadde in realtà nel 2014?

Anche quest’anno è scoppiata la polemica sulla mancata partecipazione della Comunità Ebraica ai vari cortei organizzati per il 25 Aprile. L’oggetto della controversia è, di nuovo, la presenza di bandiere palestinesi, con attacco rivolto principalmente all’ANPI, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. In queste righe non si affronta il tema della legittimità o illegittimità della presenza di… Continue reading L’assenza della Brigata Ebraica alla Festa della Liberazione: cosa accadde in realtà nel 2014?

Articoli del 2018 · Attivismo · Città di Roma · Politica

Manifesti elettorali. Come sempre, le regole non sono uguali per tutti.

Per l’affissione dei manifesti elettorali esistono regole ben precise. Guardando gli appositi spazi installati prima di ogni campagna elettorale, possiamo notare in alto un numero, che indica l’assegnazione ad un data forza politica. Leggiamo proprio dalla “Disciplina della propaganda elettorale” del Ministero degli Interni: “L’affissione di stampati, giornali murali o altri e di manifesti di… Continue reading Manifesti elettorali. Come sempre, le regole non sono uguali per tutti.

Articoli del 2017 · Città di Roma · Cronaca · Economia · Politica

La protesta dei tassisti. In una sola giornata, tutta l’Italia di oggi.

Le proteste dei tassisti a Roma, unite alle reazioni che hanno suscitato, ci riflettono, come uno specchio nitido e preciso, la situazione attuale italiana. Partiamo dall’ipocrisia: in un paese che vira volutamente e continuamente a destra nelle politiche e nell’economia, si manifesta contro le liberalizzazioni… anche da destra. Un controsenso, certo, ma quando ci sono… Continue reading La protesta dei tassisti. In una sola giornata, tutta l’Italia di oggi.

Articoli del 2016 · Commemorazioni · Repressione e controllo · Storia

12 Dicembre 1969, Piazza Fontana – Milano.

Il 12 Dicembre 1969 alle 16:37, uomini legati a gruppi neofascisti, principalmente Ordine Nuovo e La Fenice (fondato formalmente 2 anni dopo), attuano un attentato presso la Banca Nazionale dell’Agricoltura di Piazza Fontana a Milano, provocando 17 morti e 88 feriti. Attentato voluto, pensato, nascosto e reso senza giustizia da uomini di Stato, politici, militari, giudici,… Continue reading 12 Dicembre 1969, Piazza Fontana – Milano.

Articoli del 2016 · Attivismo · Città di Roma · Politica · Reportage fotografici e Video · Repressione e controllo

“C’è chi dice NO”, la manifestazione “surreale” del 27 Novembre a Roma e l’assurdo percorso del corteo.

Domenica 27 Novembre si è tenuta a Roma la manifestazione in favore del “NO” al prossimo referendum costituzionale del 4 Dicembre. Partendo da Piazza della Repubblica, il corteo si è concluso in Piazza del Popolo, per proseguire la manifestazione con un concerto che ha visto protagonisti i 99 Posse, Andrea Rivera, The Bluesbeaters, gli Assalti Frontali… Continue reading “C’è chi dice NO”, la manifestazione “surreale” del 27 Novembre a Roma e l’assurdo percorso del corteo.

Articoli del 2016 · Da altri siti · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate · Repressione e controllo · Unione Europea

Francia e violenze poliziesche: “Vengo da te e ti stupro.” La repressione propagandata come sicurezza.

Proponiamo questo articolo pubblicato su molti siti d’informazione e pagine di social network francesi, dove si racconta un atto molto grave di violenza e abuso da parte della polizia parigina, oramai quotidiano. Attualmente la Francia ha adottato lo “Stato di emergenza”, prolungato fino alla fine di Gennaio 2017, misura che conferisce poteri speciali alle autorità amministrative… Continue reading Francia e violenze poliziesche: “Vengo da te e ti stupro.” La repressione propagandata come sicurezza.