Articoli del 2021 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica

Chi è Zhang Zhan, la “giornalista” che monopolizza i TG? Un quadro completo sulla questione.

Con grande clamore e spazio mediatico è stata divulgata la notizia dell’arresto di Zhang Zhan.Secondo gli organi d’informazione occidentali, si tratterebbe di una “giornalista cittadina” cinese dissidente, rea di aver divulgato “la verità” sulla pandemia a Wuhan e per questo condannata dal regime ad una pena di 4 anni. Come per la totalità delle informazioni… Continua a leggere Chi è Zhang Zhan, la “giornalista” che monopolizza i TG? Un quadro completo sulla questione.

Articoli del 2021 · Cina · Crisi Covid-19 · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica

Julie Tang, Giudice della C.S. USA, commenta la questione della “giornalista” Zhang Zhan. (Traduzione)

Julie Tang è un giudice in pensione della Corte Suprema di San Francisco.Giurista molto rispettata e ricordata in particolare per aver contribuito allo sviluppo del primo Tribunale per la violenza domestica a San Francisco nel 1997. La sua passione per la giustizia per le vittime di violenza va oltre la sua carriera giudiziaria. Nel 1997… Continua a leggere Julie Tang, Giudice della C.S. USA, commenta la questione della “giornalista” Zhang Zhan. (Traduzione)

Articoli del 2021 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica · Poche righe

New York e Wuhan. Differenze.

Sopra, New York, USA.Sotto, Wuhan, Cina. Il 2020 è solo un numero. Esattamente come il 2019, il 2021 o 3158.Sono le nostre azione, decisioni e attitudini che lo rendono famigerato o meno. Nelle foto non c’è nulla di strano, nulla di complottistico, nulla di dissennato. La differenza è che da una parte c’è: collettività, organizzazione,… Continua a leggere New York e Wuhan. Differenze.

Articoli del 2020 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica

Il vaccino della discordia.

Il primo vaccino per il Covid-19 è stato brevettato in Russia, lo Sputnik V: non supera il prezzo di 11 euro, bloccato dal Servizio Federale Antimonopolio russo, assicurando una diminuzione del prezzo nel tempo.La Cina ha sviluppato 13 vaccini contro il Covid-19 di cui 4 giunti in fase 3, quella finale: dichiarati “bene pubblico mondiale”.Di… Continua a leggere Il vaccino della discordia.

Articoli del 2020 · Cina · Dal Mondo · Geopolitica

USA: esercitazione d’invasione contro la Cina, lo rivelerebbe una divisa.

Nel mese di Settembre l’Esercito degli Stati Uniti d’America ha effettuato un’esercitazione su larga scala sulle coste della California, simulando un‘invasione per via marittima con l’ausilio di droni. L’emblema utilizzato per l’esercitazione, come possiamo vedere dalle patch sulle uniformi, raffigura la Cina in rosso con sovrapposto un drone MQ-9 Reaper. La rivista statunitense Air Force… Continua a leggere USA: esercitazione d’invasione contro la Cina, lo rivelerebbe una divisa.

Articoli del 2020 · Cina · Dal Mondo · Geopolitica

Papa Francesco dice no a Pompeo. In cosa consiste l’accordo Cina-Vaticano?

Siamo sempre stati molto critici nei confronti della Chiesa Cattolica (e continueremo a farlo), ma l’obiettività ci obbliga a rende i dovuti meriti. Papa Francesco ha rifiutato l’incontro con Mike Pompeo, Segretario di Stato statunitense, in visita a Roma il 29 Settembre.Il gesto assume un’importanza politica di rilievo, unico nei rapporti tra i paesi occidentali… Continua a leggere Papa Francesco dice no a Pompeo. In cosa consiste l’accordo Cina-Vaticano?

Articoli del 2020 · Attivismo · Cina · Dal Mondo · Geopolitica · Repressione e controllo

Muore in maniera “sospetta” André Vltchek, giornalista internazionalista.

André Vltchek, giornalista e scrittore russo naturalizzato statunitense di 57 anni, è morto ieri (22 Settembre) in circostanze sospette.Il giornalista stava viaggiando all’interno di un’auto a noleggio con autista da Samsun verso Istanbul. All’arrivo in albergo, verso le 5:30, la moglie ha cercato di svegliarlo senza riuscirci; la squadra medica chiamata e accorsa sul posto… Continua a leggere Muore in maniera “sospetta” André Vltchek, giornalista internazionalista.

Articoli del 2020 · Cina · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica · Reportage fotografici e Video

Ricordi di lotta al terrorismo nello Xinjiang – Documentario CGTN

Tra le tematiche più utilizzate dall’occidente in funzione anticinese, c’è la questione dello Xinjiang. Proprio oggi La Repubblica ha inserito un nuovo articolo inerente alle sanzioni che gli Stati Uniti vorrebbero applicare alla Cina, per violazione dei diritti umani nei confronti dei musulmani. Come spesso accade nel mondo dell’informazione, si parla di questioni estremamente complesse… Continua a leggere Ricordi di lotta al terrorismo nello Xinjiang – Documentario CGTN

Articoli del 2020 · Attivismo · Cina · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica

Il movimento “pro-democrazia” di Hong Kong si allea con l’estrema destra USA che cerca di schiacciare il Black Lives Matter. Tutte le incongruenze del movimento anti-cinese.

Abbiamo trattato con diversi articoli e condivisioni video le proteste e i disordini che si susseguono ad Hong Kong da oltre un anno, condotte dai cosiddetti manifestanti “pro-democrazia”. La questione di Hong Kong è molto più complessa di quello che l’informazione nostrana ci propone, ridotta ad una lotta di attivisti democratici contro le ingerenze della… Continua a leggere Il movimento “pro-democrazia” di Hong Kong si allea con l’estrema destra USA che cerca di schiacciare il Black Lives Matter. Tutte le incongruenze del movimento anti-cinese.

Articoli del 2020 · Cina · Crisi Covid-19 · Cronaca · Dal Mondo · Geopolitica

La rivolta si propaga. Minneapolis e Hong Kong: due pesi e due misure.

Pochi giorni fa abbiamo ricordato gli eventi della Rivolta di Los Angeles del 1992 in questo articolo. Attualmente gli scontri si stanno propagando in tutti gli Stati Uniti d’America, in particolare a New York, Los Angeles, St. Louis e Washington, mentre da Minneapolis, luogo dell’uccisione di George Floyd, sono arrivate le immagini di devastazione culminate… Continua a leggere La rivolta si propaga. Minneapolis e Hong Kong: due pesi e due misure.