Articoli del 2018 · Commemorazioni · Letture e Citazioni consigliate · Storia

“Voi ci vedevate chiusi dentro un muro, ma da questa parte, noi vedevamo chiusi dentro voi…”. Al di là del Muro di Berlino. (Con il discorso-difesa di Erich Honecker)

Due anni fa mi trovavo a Berlino. Camminando per le strade della vecchia parte est, nei quartieri popolari che si estendono sempre più in periferia dalla monumentale Karl Marx Allee, ho dialogato con tante persone. Chi più, chi meno, mi ha regalato un suo ricordo o aneddoto della Germania che più mi interessava, quella divisa… Continue reading “Voi ci vedevate chiusi dentro un muro, ma da questa parte, noi vedevamo chiusi dentro voi…”. Al di là del Muro di Berlino. (Con il discorso-difesa di Erich Honecker)

Articoli del 2018 · Commemorazioni · Curiosità · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate · Storia

“Album de la Revolucion Cubana 1952-1959” Le figurine della Rivoluzione. (Sticker Album)

  In occasione dell’anniversario della Rivoluzione Cubana, proponiamo un documento particolare dei primi anni ’60, la scansione completa dell’album di figurine dedicate alla Rivoluzione. La raccolta raffigura gli eventi che vanno dal 1952 al 1959, dal golpe militare di Fulgencio Batista alla vittoria della Rivoluzione con l’entrata a L’Avana di Fidel Castro. L’opera, come descritto… Continue reading “Album de la Revolucion Cubana 1952-1959” Le figurine della Rivoluzione. (Sticker Album)

Articoli del 2018 · Attivismo · Letture e Citazioni consigliate · Politica · Storia

L’invito alla partecipazione politica di Calamandrei: “La libertà è come l’aria, ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare”.

A poche ore dal voto, dopo una campagna elettorale segnata da toni duri, sconcertanti, vergognosi, immersi nell’onda reazionaria e populista che ha ampliato (non generato, ci sono da sempre, volutamente…) un ritorno al fascismo legittimandolo in sede di votazione, disattendendo ogni morale e costituzionalità; rileggiamo queste parole, questo monito, voce lontana di chi la Costituzione… Continue reading L’invito alla partecipazione politica di Calamandrei: “La libertà è come l’aria, ci si accorge di quanto vale quando comincia a mancare”.

Articoli del 2018 · Commemorazioni · Letture e Citazioni consigliate · Storia

“I bambini piccoli, nudi e scalzi, in attesa del loro turno nelle camere a gas”. Il ricordo di Yankel Wiernik su Treblinka.

Quando parliamo dello sterminio perpetrato dal nazifascismo durante la seconda guerra mondiale, non si da più rilevanza ed importanza a due fattori: l’unicità storica di quella tragedia, a cui nulla può essere paragonato, e la totale coerenza d’azione con l’ideologia che l’ha resa possibile. Quel che è accaduto, non è la deviazione di un pensiero,… Continue reading “I bambini piccoli, nudi e scalzi, in attesa del loro turno nelle camere a gas”. Il ricordo di Yankel Wiernik su Treblinka.

Articoli del 2017 · Città di Roma · Cultura · Letture e Citazioni consigliate

Una poesia e un saggio sulla “luce” del Natale – di Pier Paolo Pasolini.

Sono gli ultimi giorni dell’anno. Il benessere accende, verso sera, in tutti gli uomini una specie di follia: la smania inespressa di essere più felici di quanto siano … E’ sempre una speranza che dà pietà: anche il piccolo borghese più cieco ha ragione di averla, di tremarne: c’è un istante in cui anch’egli infine… Continue reading Una poesia e un saggio sulla “luce” del Natale – di Pier Paolo Pasolini.

Articoli del 2017 · Cultura · Letture e Citazioni consigliate · Satira

Umberto Eco – 40 regole per parlare bene l’italiano.

Ad un anno dalla sua scomparsa, 40 regole per parlare un italiano corretto, con l’immancabile dose d’ironia…   Evita le allitterazioni, anche se allettano gli allocchi. Non è che il congiuntivo va evitato, anzi, che lo si usa quando necessario. Evita le frasi fatte: è minestra riscaldata. Esprimiti siccome ti nutri. Non usare sigle commerciali… Continue reading Umberto Eco – 40 regole per parlare bene l’italiano.

Articoli del 2017 · Cultura · Letture e Citazioni consigliate

Identità nei personaggi di Julien Sorel de “Il Rosso e il Nero” e Jacopo Ortis. – di Beatrice Gallucci.

     Julien Sorel, protagonista de Il rosso e il nero di Stendhal, è un personaggio che rimane in parte indefinito: i suoi moventi, i suoi fini e il suo carattere restano inafferrabili, avvolti nel mistero, così come il gesto finale, il discorso rivolto ai giudici che chiude il processo, clamoroso colpo di scena che capovolge… Continue reading Identità nei personaggi di Julien Sorel de “Il Rosso e il Nero” e Jacopo Ortis. – di Beatrice Gallucci.