Articoli del 2021 · Commemorazioni · Letture e Citazioni consigliate · Repressione e controllo · Storia

150 anni dalla Comune di Parigi.

18/03/1871 – 150 anni dalla Comune di Parigi. Quando la folla oggi cambiaRotta come l’oceanoE a morire è prontaLa Comune risorgeràCi uniremo alla folla innumerevoleVerremo da tutte le stradeSpettri vendicatori che sorgono dalle ombreVerremo stringendoci le maniLa morte porterà lo stendardoLa bandiera nera velata di sangueE viola fiorirà sotto il cielo ardente Louise Michel. Canzone… Continua a leggere 150 anni dalla Comune di Parigi.

Articoli del 2021 · Città di Roma · Cultura · Fotografia · Letture e Citazioni consigliate

SERATA ROMANA – Pier Paolo Pasolini. da La religione del mio tempo.

Serata Romana Dove vai per le strade di Roma,sui filobus o i tram in cui la genteritorna? In fretta, ossesso, cometi aspettasse il lavoro paziente,da cui a quest’ora gli altri rincasano?E’ il primo dopocena, quando il ventosa di calde miserie familiariperse nelle mille cucine, nellelunghe strade illuminate,su cui più chiare spiano le stelle.Nel quartiere borghese,… Continua a leggere SERATA ROMANA – Pier Paolo Pasolini. da La religione del mio tempo.

Articoli del 2020 · Cina · Dal Mondo · Geopolitica · Letture e Citazioni consigliate · Storia

Come abbiamo venduto l’Unione Sovietica e la Cecoslovacchia per buste di plastica – di André Vltchek.

Inseriamo un altro articolo di André Vltchek, il giornalista russo morto due giorni fa in maniera sospetta ad Istanbul. PER APPROFONDIRE, QUI. Le parole sono dirette ai manifestanti pro-occidente di Hong Kong, un appello sulla base della propria esperienza di giovane sovietico “ribelle”, un tempo ammaliato dalla “forma” occidentale, che avrebbe spazzato di lì a… Continua a leggere Come abbiamo venduto l’Unione Sovietica e la Cecoslovacchia per buste di plastica – di André Vltchek.

Articoli del 2020 · Attivismo · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica · Letture e Citazioni consigliate · Repressione e controllo · Ricordi

André Vltchek: Ecco perché sono comunista.

E’ di ieri la notizia della morte di André Vltchek, scrittore e giornalista, avvenuta in circostanze sospette ad Istanbul (CLICCA).Nonostante la rilevanza della notizia nessun quotidiano, agenzia di stampa o telegiornale italiano mainstream ha ritenuto importante la divulgazione, sebbene Vltchek fosse uno dei più accreditati giornalisti investigativi e reporter, contando collaboratori del calibro di Noam Chomsky.Allo stesso… Continua a leggere André Vltchek: Ecco perché sono comunista.

Articoli del 2020 · Commemorazioni · Geopolitica · Letture e Citazioni consigliate · Poche righe · Storia

A 75 anni dalla bomba atomica di Hiroshima, con le parole di Nelson Mandela.

Alle ore 8:15 del 6 Agosto 1945, l’aeronautica militare degli Stati Uniti d’America sgancia la bomba atomica denominata Little Boy sulla città di Hiroshima, seguita tre giorni dopo dalla bomba Fat Man su Nagasaki. In due istanti, vennero uccisi un numero imprecisato di civili che varia dalle 150.000 alle 250.000 persone. Queste due occasioni sono… Continua a leggere A 75 anni dalla bomba atomica di Hiroshima, con le parole di Nelson Mandela.

Articoli del 2020 · Crisi Covid-19 · Da altri siti · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate · Repressione e controllo

Lettera di Frei Betto sul genocidio in atto in Brasile. Condividiamo l’appello di Gianni Minà.

Aderiamo all’appello di Gianni Minà divulgando e condividendo una lettera proveniente dal Brasile sulla situazione tragica che sta vivendo il popolo brasiliano, in special modo quello indigeno. Dalla pagina Facebook di Gianni Minà: Vi porto all’attenzione una lettera del mio amico Betto, che ritengo indispensabile divulgare. Riguarda il genocidio che si sta portando avanti in… Continua a leggere Lettera di Frei Betto sul genocidio in atto in Brasile. Condividiamo l’appello di Gianni Minà.

Articoli del 2020 · Attivismo · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate · Repressione e controllo

Kareem Abdul-Jabbar: “Non capisci le proteste? Quello che vedi sono le persone spinte al limite”.

Le parole di Kareem Abdul-Jabbar sul Los Angeles Times: Qual è stata la vostra prima reazione quando avete visto il video del poliziotto bianco inginocchiato sul collo di George Floyd mentre lui con voce rauca diceva “non posso respirare”? Se siete bianchi avete probabilmente mormorato disgustati “Oh mio Dio” mentre scuotevate la testa davanti a… Continua a leggere Kareem Abdul-Jabbar: “Non capisci le proteste? Quello che vedi sono le persone spinte al limite”.

Articoli del 2020 · Commemorazioni · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate · Storia

“Basta un profumo di rosa smarrito…” la poesia di Ho Chi Minh. 30 Aprile, la Liberazione di Saigon.

POESIE DAL CARCERE Scendo verso Yong Ming per la via delle acque appeso per i piedi al tetto della giunca supplizio d’altre età! Sulle rive, dovunque, sono densi i villaggi e leggere galleggiano barche di pescatori. Pur con le gambe e i polsi strettamente legati ovunque sento uccelli e il profumo dei fiori. Ascoltare, aspirare:… Continua a leggere “Basta un profumo di rosa smarrito…” la poesia di Ho Chi Minh. 30 Aprile, la Liberazione di Saigon.

Articoli del 2020 · Curiosità · Dal Mondo · Geopolitica · Letture e Citazioni consigliate · Poche righe

La difficoltà nei commenti sulla Corea del Nord in un aneddoto di studio.

  Sui social netowrk ho espresso il mio commento su alcuni video di uno youtuber che ha visitato la Corea del Nord (lo trovate in basso). Colgo l’occasione per condividere un ricordo. Oggi ho acquistato questi due libri, sono le Memorie di Kim Il Sung, primo Presidente della Corea del Nord, in italiano. Libri che… Continua a leggere La difficoltà nei commenti sulla Corea del Nord in un aneddoto di studio.

Articoli del 2019 · Letture e Citazioni consigliate · Sociologia

Festività e consumismo – di Pier Paolo Pasolini. Riflessione sul Natale al tempo del capitalismo.

Sono tre anni che faccio in modo di non essere in Italia per Natale. Lo faccio di proposito, con accanimento, disperato all’idea di non riuscirci; accettando magari di oberarmi di lavoro, di rinunciare a qualsiasi forma di vacanza, di interruzione, di sollievo. Non ho la forza di spiegare esaurientemente al lettore di Tempo il perché.… Continua a leggere Festività e consumismo – di Pier Paolo Pasolini. Riflessione sul Natale al tempo del capitalismo.