Arte · Articoli del 2021 · Cina · Cultura · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate

“Svestita, a letto con te” di Li Ruo – Poesia operaia cinese.

Svestita, a letto con te

Letto, hai lavorato duro
oggi ero di riposo
mi sono impigrita su di te tutto il giorno
ho dormito fino a intorpidire i sensi
e a sfiancare gli arti

letto, grazie
che io sia soddisfatta o abbattuta
tu mai
proferisci una lamentela
alle mie spalle in silenzio mi sostieni
mai indifferente
mai altezzoso
che io sia grassa o magra
non mi hai mai rifiutata

letto, sei il mio più intimo amico
tu capisci i miei lamenti disperati
tu consoli le mie lacrime notturne

letto, non so se tu mi ami
ma io ti amo come prima
che tu lo voglia o meno
stanotte
mi svestirò
e verrò a letto con te

Li Ruo
poetessa operaia cinese

Li Ruo

Li Ruo si è trasferita a Pechino nel 2012 per lavorare come operaia, attualmente è tornata nella sua città d’origine, Xinyang (provincia dell’Henan), per proseguire la sua attività di scrittrice. Ha fatto parte del Gruppo letterario di Picun, una comunità artistica autogestita nata alla periferia di Pechino, in cui scrittori professionisti e professori danno lezioni a lavoratori e operai migranti per incoraggiare la scrittura e la sua diffusione. Le poesie degli operai furono inizialmente pubblicate via internet, per poi essere raccolte in una rivista autoprodotta, aiutati e promossi dall’autorevole Letteratura di Pechino, la rivista ufficiale di poesia della capitale cinese.

foto in apertura: operaia in una fonderia di Wuhan, Caio Mario Garrubba, da I Cinesi nel 1959
traduzione della poesia di Federico Picerni
foto di Li Ruo: lamacchinasognante.com

Sostieni il sito

Ogni articolo o servizio fotografico è realizzato per una fruizione gratuita. Ma contenuti di qualità richiedono tempo e (purtroppo) denaro. Se hai apprezzato qualcosa e vuoi sostenere il sito, il Riccio ringrazia!

2,00 €

Donazione una tantum

Scegli un importo

€2,00
€5,00
€10,00

In alternativa inserisci un importo personalizzato


Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...