Articoli del 2018 · Cinema · Ricordi

Per Bernardo Bertolucci.

  Forse, stavolta è davvero l’ultimo… Un grazie per tutto, soprattutto per il tuo vero Capolavoro assoluto, “Novecento”, potente opera che oggi andrebbe rivista per un ripasso, o nuovo insegnamento, un po’ per tutti… “I fascisti non sono mica come i funghi, che nascono così, in una notte. No. I fascisti sono stati i padroni… Continue reading Per Bernardo Bertolucci.

Articoli del 2018 · Commemorazioni · Letture e Citazioni consigliate · Storia

“Voi ci vedevate chiusi dentro un muro, ma da questa parte, noi vedevamo chiusi dentro voi…”. Al di là del Muro di Berlino. (Con il discorso-difesa di Erich Honecker)

Due anni fa mi trovavo a Berlino. Camminando per le strade della vecchia parte est, nei quartieri popolari che si estendono sempre più in periferia dalla monumentale Karl Marx Allee, ho dialogato con tante persone. Chi più, chi meno, mi ha regalato un suo ricordo o aneddoto della Germania che più mi interessava, quella divisa… Continue reading “Voi ci vedevate chiusi dentro un muro, ma da questa parte, noi vedevamo chiusi dentro voi…”. Al di là del Muro di Berlino. (Con il discorso-difesa di Erich Honecker)

Articoli del 2018 · Cultura · Eventi · Reportage fotografici e Video

“La storia di una famiglia rivoluzionaria – Antonio Gramsci e gli Schucht tra la Russia e l’Italia”. Presentazione del libro di Antonio Gramsci Jr. (con VIDEO).

Il 24 Gennaio presso i locali del Circolo di Torpignattara del PRC a Roma, Antonio Gramsci Jr., nipote dell’omonimo teorico politico e segretario del Partito Comunista d’Italia, ha presentato il suo libro “La storia di una famiglia rivoluzionaria – Antonio Gramsci e gli Schucht tra la Russia e l’Italia”. Il libro ripercorre la storia della… Continue reading “La storia di una famiglia rivoluzionaria – Antonio Gramsci e gli Schucht tra la Russia e l’Italia”. Presentazione del libro di Antonio Gramsci Jr. (con VIDEO).

Articoli del 2017 · Città di Roma · Commemorazioni · Cronaca

La cancellazione del murales per Walter Rossi e le iniziative per il 40° anniversario dell’assassinio.

La scorsa settimana, come da segnalazione effettuata da Giovanni Barbera del PRC romano, il murales dedicato a Walter Rossi nell’omonima piazza a lui intitolata, è stato inspiegabilmente cancellato. Il dipinto era stato effettuato due anni fa in commemorazione del giovane di Lotta Continua, ucciso il 30 Settembre 1977 durante una manifestazione nella vicina Viale delle Medaglie… Continue reading La cancellazione del murales per Walter Rossi e le iniziative per il 40° anniversario dell’assassinio.

Articoli del 2017 · Città di Roma · Commemorazioni · Storia

17 Aprile 1944 – Il rastrellamento del Quadraro.

Siamo nell’Aprile del 1944 a Roma, sotto l’occupazione nazista; la situazione della capitale italiana è al massimo della tensione e dello stremo. Il comando tedesco, che dal 12 Settembre del 1943 (pochi giorni dopo l’Armistizio di Cassibile) ha il controllo effettivo della “città aperta” di Roma, mantiene l’occupazione con estrema durezza e repressione, con continui… Continue reading 17 Aprile 1944 – Il rastrellamento del Quadraro.

Articoli del 2017 · Attivismo · Città di Roma · Eventi · Politica · Reportage fotografici e Video

C17 – La conferenza di Roma sul Comunismo – Ultima giornata 22/01/17 (con Video)

  Si è svolta a Roma, dal 18 al 22 Gennaio, presso l’ESC Atelier autogestito di San Lorenzo e La Galleria Nazionale, “La Conferenza di Roma sul Comunismo”. Cinque giorni di densi lavori, incontri, dibattiti, mostre e workshop ampiamente partecipati, in una data, il 2017, non casuale, ma che coincide con il centesimo anniversario dalla Rivoluzione… Continue reading C17 – La conferenza di Roma sul Comunismo – Ultima giornata 22/01/17 (con Video)

Articoli del 2017 · Commemorazioni · Cultura · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate · Repressione e controllo · Ricordi · Storia

Rosa Luxemburg – “Oh, mio povero bufalo, amato fratello”. La lettera a Sonja Liebknecht del 1917.

Il 15 Gennaio del 1919, la politica, filosofa e rivoluzionaria Rosa Luxemburg viene rapita insieme a Karl Liebknecht per essere interrogata, torturata e assassinata. I corpi, gettati in un canale. I due erano i leader della Lega Spartachista, movimento rivoluzionario socialista nato all’interno del Partito Socialdemocratico Tedesco (SPD) e al movimento pacifista contrario alla Prima Guerra Mondiale.… Continue reading Rosa Luxemburg – “Oh, mio povero bufalo, amato fratello”. La lettera a Sonja Liebknecht del 1917.