Articoli del 2021 · Unione Europea

La privacy degli utenti al centro dei nuovi servizi di messaggistica istantanea sviluppati con il sostegno dell’iniziativa “Internet di prossima generazione” dell’UE.

Bruxelles, 21 gennaio 2021 La privacy degli utenti al centro dei nuovi servizi di messaggistica istantanea sviluppati con il sostegno dell’INIZIATIVA Internet di prossima generazione dell’UE NGI propone alternative concrete di messaggistica istantanea che garantiscono una completa protezione della privacy degli utenti. di Rossella A. Lupo Sin dallo scoppio della pandemia di COVID-19, ci siamo tutti… Continua a leggere La privacy degli utenti al centro dei nuovi servizi di messaggistica istantanea sviluppati con il sostegno dell’iniziativa “Internet di prossima generazione” dell’UE.

Articoli del 2020 · Economia

#TOGETHER4COHESION: Trentino esempio nazionale di best practices.

di Rossella A. Lupo #TOGETHER4COHESION: TRENTINO ESEMPIO NAZIONALE DI BEST PRACTICES Together4Cohesion è un progetto dell’Assemblea delle Regioni Europee (AER). Cofinanziato dalla Commissione Europea, mira a sensibilizzare e coinvolgere i principali stakeholders sull’uso e sui benefici dei Fondi di Coesione dell’UE negli Stati Membri. Nel 1986, la coesione economica e sociale entra a far parte… Continua a leggere #TOGETHER4COHESION: Trentino esempio nazionale di best practices.

Articoli del 2020 · Dal Mondo · Geopolitica · Unione Europea

L’esercito polacco invade “per sbaglio” la Rep. Ceca mentre addestra reparti paramilitari di partito.

Una notizia d’estrema gravità, passata praticamente inosservata. L’esercito polacco ha superato i confini nazionali, invadendo quelli della Repubblica Ceca, per esercitazioni militari. Come dice il titolo de La Repubblica, “per sbaglio”. La Polonia non ha inviato spiegazioni o scuse ufficiali; la Rep. Ceca tiene in stato di allerta l’esercito di confine. In realtà, l’atteggiamento aggressivo,… Continua a leggere L’esercito polacco invade “per sbaglio” la Rep. Ceca mentre addestra reparti paramilitari di partito.

Articoli del 2020 · Crisi Covid-19 · Economia · Tv · Unione Europea

Il nazionalismo nelle pubblicità, le sedi legali all’estero. FCA e Mediaset.

In un periodo di forte smarrimento ideologico e carenza nozionistica, tradottasi in occidente in una netta avanzata del sentimento populista e della reazione, è interessante soffermarci sulle tematiche ricorrenti che la comunicazione, pubblicitaria o meno, adotta per “bucare” con il proprio messaggio e accogliere consensi. Un filo, sottile in alcuni casi e spesso in altri,… Continua a leggere Il nazionalismo nelle pubblicità, le sedi legali all’estero. FCA e Mediaset.

Articoli del 2020 · Cronaca · Dal Mondo · Repressione e controllo · Storia · Unione Europea

Come possiamo parlare di Memoria se la distruggiamo? – La rimozione della statua del Maresciallo Konev.

Per il Giorno della Memoria delle vittime dell’Olocausto di quest’anno, la sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz e Senatrice a vita Liliana Segre ha tenuto un discorso al Parlamento Europeo basato sulla sua esperienza di giovane ebrea deportata. Oltre ai ricordi strazianti di quei momenti, ha avuto l’occasione per rispondere ad alcune parti politiche… Continua a leggere Come possiamo parlare di Memoria se la distruggiamo? – La rimozione della statua del Maresciallo Konev.

Articoli del 2020 · Dal Mondo · Geopolitica · Poche righe · Politica · Unione Europea

L’Unione Europea delle pere cotte.

Viktor Orban prende “pieni poteri” a tempo illimitato con la scusa del coronavirus. Stessa cosa accade in Slovenia con il primo ministro Janez Janša (una personcina a modo, già condannato per corruzione sulle forniture militari quando era Ministro della Difesa), che istituisce un’unità di crisi totale e totalizzante. Sui giornali occidentali, nostrani e liberali, grande… Continua a leggere L’Unione Europea delle pere cotte.

Articoli del 2020 · Attivismo · Crisi Greca · Dal Mondo · Ricordi · Storia · Unione Europea

Un saluto al partigiano Manolis Glezos, che strappò la svastica dall’Acropoli.

Charles De Gaulle lo definì il primo resistente d’Europa. La sua leggenda nasce da quella prima azione di resistenza simbolica, quasi folle, che spingerà molti greci a prendere una decisione e a schierarsi. Il 30 Maggio del 1941, in piena occupazione nazifascista, Manolis Glezos sale sull‘Acropoli di Atene insieme al compagno universitario Apostolos Santas e ammaina la… Continua a leggere Un saluto al partigiano Manolis Glezos, che strappò la svastica dall’Acropoli.

Articoli del 2020 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica · Poche righe · Unione Europea

Amici e nemici. Come la percezione è distante dalle azioni.

Da quando si è aperta la crisi sanitaria legata al COVID-19, l’Italia ha espresso una formale richiesta d’aiuto, soprattutto per il materiale utile alla prevenzione. Questa la risposta: Francia: blocca l’esportazione all’Italia di materiale sanitario (mascherine in primis). Germania: blocca l’esportazione all’Italia di materiale sanitario (mascherine in primis). 26 paesi dell’Unione Europea: tutti contattati, nessuno… Continua a leggere Amici e nemici. Come la percezione è distante dalle azioni.

Articoli del 2019 · Politica · Storia · Unione Europea

Parlamento Europeo: Nazifascismo e Comunismo sullo stesso piano. La nuova “paura rossa” che guarda a oriente.

Il 9 Maggio in Russia, almeno una volta nella vita, va vissuto. Non per le cerimonie, poco c’interessano in fondo, ma per sentire una sensazione che qui in occidente rarissime volte riusciamo a provare, azzarderei a dire che ormai non la proviamo più da 30 anni: il RISPETTO e la MEMORIA STORICA. Il 9 Maggio… Continua a leggere Parlamento Europeo: Nazifascismo e Comunismo sullo stesso piano. La nuova “paura rossa” che guarda a oriente.

Articoli del 2019 · Crisi Greca · Dal Mondo · Politica · Unione Europea

La sconfitta di Tsipras. Ma siamo sicuri che lo sconfitto è lui?

Ricordate quel che accadde nel 2008? Mentre imperversava l’ennesima crisi finanziaria globale (spiegataci dando la colpa a Lehman Brothers e ai mutui subprime, non all’endemicità delle crisi nel sistema capitalista…), la Grecia divenne un banco di prova per il neoliberismo più spinto, primo paese dell’Eurozona a crollare per essere facilmente conquistato e fagocitato dai capitali… Continua a leggere La sconfitta di Tsipras. Ma siamo sicuri che lo sconfitto è lui?