Articoli del 2021 · Attivismo · Crisi Covid-19 · Poche righe · Politica · Repressione e controllo

Riportiamo ad una critica politica e di classe anche la questione Green Pass.

Due righe al volo rivolte a quei pochi che s’identificano ancora nei concetti e valori della sinistra, scritte dopo aver assistito all’ennesima manifestazione no-green pass/no-vax organizzata da fascisti nella mia trasferta a Milano. Questa pandemia ha smascherato, più di mille parole e concetti, il fallimento totale del sistema occidentale, basato sulla predazione liberista e privata,… Continua a leggere Riportiamo ad una critica politica e di classe anche la questione Green Pass.

Articoli del 2021 · Cina · Crisi Covid-19 · Geopolitica · Politica · Repressione e controllo · Sociologia · Unione Europea

Green Pass e percezione: vince sempre il “doppio standard” occidentale.

Sul Green Pass si sta liberando (di nuovo) l’istinto manicheo del popolo italiano, perciò, evitiamo di aggiungere commenti strettamente inerenti; mancando la necessaria lucidità, da tutte le parti, anche il commento più attento e ponderato viene preso per sconsideratezza e no-vax da una parte, servo della dittatura sanitaria dall’altro (questa sostenuta maggiormente da parti politiche… Continua a leggere Green Pass e percezione: vince sempre il “doppio standard” occidentale.

Articoli del 2021 · Attivismo · Commemorazioni · Poche righe · Politica · Repressione e controllo

Il sasso che infastidisce ogni 20 Luglio.

Un post scritto sulla pagina Facebook il 21 Luglio (giorno seguente del ventennale della morte di Carlo Giuliani), ha suscitato una forte partecipazione, soprattutto in messaggi privati inaspettatamente positivi.Lo ripropongo qui sul sito. Mi tolgo il sasso che mi ha infastidito per tutto il 20 Luglio: dal G8 di Genova, la destra ne uscì vittoriosa… Continua a leggere Il sasso che infastidisce ogni 20 Luglio.

Articoli del 2021 · Attivismo · Commemorazioni · Politica · Repressione e controllo

20 Luglio 2001, Genova. 20 anni dal G8.

20 Luglio 2001GenovaG8 E poi Carlo Giuliani, la Diaz, Bolzaneto… In quei giorni nelle strade di Genova, in molti tentarono di spiegarci quello che nel mondo liberista sarebbe accaduto. Tutto, per filo e per segno, si è avverato. Ci avevano avvertito, non li ascoltammo.Eravamo troppo distratti dal cassonetto (acceso chissà da chi) che bruciava. 20 anni sono passati.Sappiamo… Continua a leggere 20 Luglio 2001, Genova. 20 anni dal G8.

Articoli del 2021 · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica · Repressione e controllo

Ora basta. – di Gianni Minà.

Articolo originale: Ora basta. – Gianni Minà (giannimina.it) Sessant’anni e 12 presidenti fa, scattava l’embargo nordamericano a Cuba. Obama, nel dicembre 2014, dichiarò: “Abbiamo fallito, non abbiamo piegato Cuba. E’ ora di cambiare”. I cubani avevano dimostrato, in tutti questi anni, dopo aggressioni subite, contrarietà e sacrifici, di voler rimanere fedeli ai loro ideali di… Continua a leggere Ora basta. – di Gianni Minà.

Articoli del 2021 · Città di Roma · Cronaca · Reportage fotografici e Video · Repressione e controllo

Euro2020, Roma – Carica della polizia dopo Belgio Italia. Piazzale Flaminio 02/07/2021

Roma, 02/07/2021 La festa per la vittoria dell’Italia sul Belgio per 2-1 non è finita nel migliore dei modi. I tifosi si sono riversati in Piazzale Flaminio al termine della partita, trasmessa nell’adiacente Piazza del Popolo, dove si trova il Football Village per Euro2020. Come sempre accade al termine di vittorie importanti, la festa ha… Continua a leggere Euro2020, Roma – Carica della polizia dopo Belgio Italia. Piazzale Flaminio 02/07/2021

Articoli del 2021 · Cina · Dal Mondo · Economia · Geopolitica · Repressione e controllo · Unione Europea

Il G7, un’agenda anticinese. E basta.

Il G7 non è l’incontro dei “7 maggiori paesi” (tutti insieme non arrivano nemmeno al 40% dell’attuale produzione mondiale), ma la cordata suicida che segue, in tutto e per tutto, le ultime affannose misure degli Stati Uniti per riappropriarsi dell’egemonia perduta.Un gioco che porterà inevitabilmente all’azione militare, e conseguentemente, alla catastrofe. Il G7 quest’anno è… Continua a leggere Il G7, un’agenda anticinese. E basta.

Articoli del 2021 · Cronaca · Dal Mondo · Geopolitica · Repressione e controllo

Ahmed al-Mansi, una delle vittime quotidiane di Gaza.

Pochi giorni fa, i video di Ahmed al-Mansi sono diventati virali. Residente nella striscia di Gaza, tentava di rassicurare la sua famiglia durante i bombardamenti israeliani, con parole di conforto e qualche giocattolo comprato al mercato. Ahmed al-Mansi è stato ucciso nel raid notturno di sabato. L’attacco indiscriminato di obiettivi civili da parte israeliana è… Continua a leggere Ahmed al-Mansi, una delle vittime quotidiane di Gaza.

Articoli del 2021 · Attivismo · Commemorazioni · Da altri siti · Letture e Citazioni consigliate · Politica · Repressione e controllo · Storia

“Il primo operaio ammazzato dalla polizia che ricordo” di Lanfranco Caminiti.

di Lanfranco Caminiti Io, il primo operaio ammazzato dalla polizia che mi ricordo, si chiamava Turi Novembre.«Un giovinetto di 16 o 17 anni, ancora non identificato è la vittima della vile sparatoria di Via Etnea. È stato prima abbattuto a bastonate, poi un poliziotto gli ha squarciato il petto a colpi di pistola mirando freddamente»,… Continua a leggere “Il primo operaio ammazzato dalla polizia che ricordo” di Lanfranco Caminiti.

Articoli del 2021 · Attivismo · Cronaca · Dal Mondo · Repressione e controllo

Chauvin dichiarato colpevole per l’omicidio di George Floyd. Tutto a posto?

L’ex poliziotto Derek Chauvin è stato dichiarato colpevole per l’omicidio di George Floyd. Un verdetto scontato si potrebbe pensare, ma non per gli Stati Uniti (faro di democrazia…). Le immagini di giubilo degli attivisti del movimento Black Lives Matter sono più che comprensibili, la sentenza è indubbiamente una vittoria nel singolo caso dell’omicidio. Ma per… Continua a leggere Chauvin dichiarato colpevole per l’omicidio di George Floyd. Tutto a posto?