Articoli del 2021 · Crisi Greca · Cronaca · Economia · Politica · Tv

Euro2020: l’imbarazzante propaganda pro-Draghi.

È passata una settimana dalla vittoria dell’Italia agli europei di calcio, riuscendo a trascinare con se una campagna propagandistica pro-governativa imbarazzante. Il termine dispregiativo di “propaganda” viene utilizzato solo ed esclusivamente in applicazione ai paesi “nemici“, non allineati al blocco occidentale, come se fosse un modello informativo da cui l’occidente è sgombro. Denigriamo gli appellativi… Continua a leggere Euro2020: l’imbarazzante propaganda pro-Draghi.

Articoli del 2021 · Attivismo · Commemorazioni · Poche righe · Politica · Repressione e controllo

Il sasso che infastidisce ogni 20 Luglio.

Un post scritto sulla pagina Facebook il 21 Luglio (giorno seguente del ventennale della morte di Carlo Giuliani), ha suscitato una forte partecipazione, soprattutto in messaggi privati inaspettatamente positivi.Lo ripropongo qui sul sito. Mi tolgo il sasso che mi ha infastidito per tutto il 20 Luglio: dal G8 di Genova, la destra ne uscì vittoriosa… Continua a leggere Il sasso che infastidisce ogni 20 Luglio.

Articoli del 2021 · Attivismo · Commemorazioni · Politica · Repressione e controllo

20 Luglio 2001, Genova. 20 anni dal G8.

20 Luglio 2001GenovaG8 E poi Carlo Giuliani, la Diaz, Bolzaneto… In quei giorni nelle strade di Genova, in molti tentarono di spiegarci quello che nel mondo liberista sarebbe accaduto. Tutto, per filo e per segno, si è avverato. Ci avevano avvertito, non li ascoltammo.Eravamo troppo distratti dal cassonetto (acceso chissà da chi) che bruciava. 20 anni sono passati.Sappiamo… Continua a leggere 20 Luglio 2001, Genova. 20 anni dal G8.

Articoli del 2021 · Cina · Dal Mondo · Economia · Geopolitica · Repressione e controllo · Unione Europea

Il G7, un’agenda anticinese. E basta.

Il G7 non è l’incontro dei “7 maggiori paesi” (tutti insieme non arrivano nemmeno al 40% dell’attuale produzione mondiale), ma la cordata suicida che segue, in tutto e per tutto, le ultime affannose misure degli Stati Uniti per riappropriarsi dell’egemonia perduta.Un gioco che porterà inevitabilmente all’azione militare, e conseguentemente, alla catastrofe. Il G7 quest’anno è… Continua a leggere Il G7, un’agenda anticinese. E basta.

Articoli del 2021 · Cronaca · Dal Mondo · Geopolitica · Politica

Il “partito unico” mostra sempre il volto nella geopolitica. – Il sostegno della politica italiana ad Israele.

In una sola manifestazione, immortalata in foto, è stato espresso un concetto che spesso ci troviamo a sostenere. Attualmente, l’arco parlamentare è formato da un grande “partito unico” di destra, reazionario e liberista, che nonostante le piccole sfumature utili per mantenere un dibattito interno, mostra il suo volto reale nella politica estera e nella geopolitica,… Continua a leggere Il “partito unico” mostra sempre il volto nella geopolitica. – Il sostegno della politica italiana ad Israele.

Articoli del 2020 · Dal Mondo · Geopolitica

“Movimento per il Socialismo” torna a vincere in Bolivia dopo il golpe. Ma per quanto?

Poco meno di un anno fa, Evo Morales è stato costretto a fuggire dal paese che l’aveva democraticamente eletto, la Bolivia, sulla base di accuse tutt’oggi infondate.Come in ogni golpe a stampo occidentale, la sceneggiatura rimane la stessa: il “riconoscimento internazionale” (in realtà dei soli paesi del blocco liberista filo-americano) del fantoccio di turno, spesso… Continua a leggere “Movimento per il Socialismo” torna a vincere in Bolivia dopo il golpe. Ma per quanto?

Articoli del 2020 · Economia · Unione Europea

Fusione FCA – PSA: come FIAT si è fatta “mangiare” (volutamente) dai francesi.

Da oltre un secolo, il punto di forza della produzione FIAT sono le utilitarie e le vetture di piccole dimensioni; city car, come le chiamiamo da qualche decennio. Non è un demerito… Riuscire a produrre una vettura efficiente, funzionale, longeva, nei limiti imposti dalla produzione in serie e rimanendo all’interno di un prezzo finale di… Continua a leggere Fusione FCA – PSA: come FIAT si è fatta “mangiare” (volutamente) dai francesi.

Articoli del 2020 · Cronaca · Dal Mondo · Geopolitica · Politica · Repressione e controllo

USA verso una guerra civile. Il declino inarrestabile di un sistema.

Negli ultimi due mesi in molti si sono posti una domanda: dopo il clamore delle proteste negli Stati Uniti, è già tutto finito? No… esattamente come a Maggio, negli USA si continua a protestare per le strade. Ma soprattutto, a morire.Questo nonostante una copertura mediatica ormai nulla, se paragonata alla rilevanza delle vicende. I fatti… Continua a leggere USA verso una guerra civile. Il declino inarrestabile di un sistema.

Articoli del 2020 · Cronaca · Cultura · Sociologia

No, non va bene “tutto” per portare gente al museo. Quel monito dagli anni ’80 che ci sta sfuggendo sul fenomeno degli influencer.

Ogni notizia necessita del peso che merita. Alla visita di Chiara Ferragni agli Uffizi non dedicheremmo nemmeno due righe se non si fosse infiammato un dibattito piuttosto acceso, violento in alcuni casi.Poche righe per puntualizzare alcune posizioni, più delle risposte alle banalizzazioni che hanno guidato la discussione, perdendo di vista un’analisi del fenomeno dell’influencer, che… Continua a leggere No, non va bene “tutto” per portare gente al museo. Quel monito dagli anni ’80 che ci sta sfuggendo sul fenomeno degli influencer.

Articoli del 2020 · Economia · Politica

Nuovo ponte a Genova, invariata la concessione ai Benetton. Ma chi critica, è nella posizione di poterlo fare?

In un sistema capitalista, dove tutto è in funzione del profitto, il potere va cercato nell’economia, non nella politica. Sono secoli che filosofi e teorici politici cercano di far passare questo semplice messaggio. Ma è ancora difficile, a quanto pare. Quest’ultima notizia, ce lo ricorda prepotentemente. Il nuovo ponte a Genova che sostituisce il Morandi,… Continua a leggere Nuovo ponte a Genova, invariata la concessione ai Benetton. Ma chi critica, è nella posizione di poterlo fare?