Articoli del 2020 · Cina · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica · Reportage fotografici e Video

Ricordi di lotta al terrorismo nello Xinjiang – Documentario CGTN

Tra le tematiche più utilizzate dall’occidente in funzione anticinese, c’è la questione dello Xinjiang. Proprio oggi La Repubblica ha inserito un nuovo articolo inerente alle sanzioni che gli Stati Uniti vorrebbero applicare alla Cina, per violazione dei diritti umani nei confronti dei musulmani. Come spesso accade nel mondo dell’informazione, si parla di questioni estremamente complesse… Continue reading Ricordi di lotta al terrorismo nello Xinjiang – Documentario CGTN

Articoli del 2018 · Attivismo · Città di Roma · Cronaca · Politica

Blitz di Forza Nuova contro la Casa Internazionale delle Donne: confusione sul concetto di strage…

  Di fronte alla Casa Internazionale delle Donne, il partito neofascista di Forza Nuova ha apposto uno striscione con la scritta “194, strage di Stato”. Convinto che l’istruzione sia sempre la prima arma (ma non la sola…), rivolgiamo un appello ai militanti di suddetta organizzazione di chiedere al proprio fondatore, Roberto Fiore, il significato di… Continue reading Blitz di Forza Nuova contro la Casa Internazionale delle Donne: confusione sul concetto di strage…

Articoli del 2016 · Dal Mondo · Politica · Satira

Analisi dell’elezione del Presidente degli Stati Uniti 2016: una profezia di South Park.

La serie televisiva satirica South Park, viene spesso criticata per i suoi toni troppo sopra le righe e per la sua volgarità. Purtroppo, la maggior parte degli spettatori e della critica di settore, prestando la sbilanciata attenzione alla facciata di irriverente provocazione e del “politicamente scorretto”, perdono il lato più importante della serie di cui si… Continue reading Analisi dell’elezione del Presidente degli Stati Uniti 2016: una profezia di South Park.

Articoli del 2014 · Attivismo · Città di Roma · Repressione e controllo · Ricordi · Storia

Per Giorgiana Masi

Pubblicato il 12 Maggio 2014   Il 12 Maggio 1977 veniva uccisa da un poliziotto Giorgiana Masi, 19 anni, vittima della “strategia della tensione”. Anni in cui, sistematicamente, le forze dell’ordine venivano infiltrate nelle manifestazioni per creare disordini e giustificare la violenta repressione dei reparti mobili (vi ricorda nulla con i tempi attuali?) e l’utilizzo… Continue reading Per Giorgiana Masi

Articoli del 2013 · Commemorazioni · Politica · Repressione e controllo · Storia

10:25 – 2 Agosto 1980 – Stazione di Bologna

  Pubblicato il 2 Agosto 2013   Alle 10:25 del 2 Agosto 1980, viene fatto esplodere un ordigno all’interno della Stazione di Bologna, causando una delle maggiori stragi del terrorismo degli anni di piombo e della strategia della tensione; 85 morti e oltre 200 feriti e mutilati. La strage, di matrice neofascista, vedrà condannati i… Continue reading 10:25 – 2 Agosto 1980 – Stazione di Bologna

Articoli del 2013 · Commemorazioni · Repressione e controllo · Storia

Piazza della Loggia, 28 Maggio 1974

Pubblicato il 28 Maggio 2013 Nel 28 Maggio del 1974, un attentato durante una manifestazione antifascista a Brescia, in Piazza Della Loggia, uccide 8 persone e ne ferisce 103. Nel corso degli anni si scoprirà che quell’attentato fu legato al gruppo fascista Ordine Nuovo e responsabilità cadranno anche sul suo fondatore e parlamentare del MSI… Continue reading Piazza della Loggia, 28 Maggio 1974

Articoli del 2012 · Dal Mondo · Politica · Repressione e controllo

L’umiliazione fisica come controllo.

  Pubblicato il 16 Maggio 2012   In tutte le dittature di stampo fascista, uno dei mezzi di controllo e intimidazione è sempre stata l’umiliazione sessuale: nudità forzata in pubblico, detenzione in carcere senza alcun vestito, violenze e abusi sessuale, violenze di gruppo, fino a quelle di carattere sociale, come l’abbassamento a status d’oggetto della… Continue reading L’umiliazione fisica come controllo.