Articoli del 2019 · Città di Roma · Cronaca · Politica · Storia

Una mano di vernice e via, ma non su tutto… La scritta alla Garbatella e Tajani.

f5f83f3a-45bc-11e9-821e-ebd94844fa4b_5890ea51473e482bf4f9de4b3a62362f-k0hH-U11202560510972DXB-1024x576@LaStampa.it.jpg

Nel quartiere della Garbatella di Roma, un graffito di rilevanza storica restaurato qualche anno fa, protetto da pensilina e con accanto una targa esplicativa (quindi, non puoi sbagliarti in nessun modo…), viene cancellato dal servizio di decoro urbano di Roma Capitale (ah… ma esiste? non lo avremmo mai detto…).
Sorte simile per il murale dedicato a Walter Rossi, cancellato due anni fa sempre dal famigerato servizio di decoro urbano (o psicopolizia orwelliana? ma…).

muro-garbatella-1.jpg
Ben visibili, pensilina e targa.

Stessi giorni.
Il Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani afferma che “fino alla guerra, Mussolini ha fatto cose positive…”.
Politico della Repubblica italiana, con ruolo istituzionale europeo.

e6bf7f36-45c3-11e9-821e-ebd94844fa4b_92200d391666a5191d2dab950b45a710-kymB-U112025612787774O-1024x576@LaStampa.it.jpg

Una giornata che con due episodi, piccoli e gravi, ci spiega come il nuovo “vento del cambiamento” sta agendo: una mano di vernice sulla storia che lascia una parete monocolore d’ignoranza.
Ma che non cancella tutto, no… Se ne guarda bene dal farlo.

Una regola vale sempre, imperante e trascurata, in economia e politica.
Nulla accade per caso.
Anche il fatto più piccolo, anche il più fortuito.

Negli ultimi trent’anni, si è fatto in modo che le parole alla Tajani, non destino più tanto clamore. Per renderlo possibile serve proprio quella vernice, che molto attentamente cancella dove serve.
Mentre (in pochi) eravamo attenti a quelli che ripitturano coi guanti neri e coi guanti verdi, non ci siamo accorti che altri, avevano messo i guanti gialli.

Marcello

Può interessarti:
La Casa di Antonio Gramsci e la contrarietà del Movimento 5 Stelle, facciamo chiarezza. (Con dettagliata relazione tra M5S e neofascismo)

 

PS: all’inizio di Via Trionfale, una scritta sta bella in mostra da 40 anni (quaranta).
“Pomponazzi salterà. MSI”
Rilevanza storica?

Sull’argomento, per chi non conosce: Oggi, 30 Settembre, un ricordo a due ragazzi. Walter Rossi e Elena Pacinelli

La cancellazione del murales per Walter Rossi e le iniziative per il 40° anniversario dell’assassinio.

dscf3819.jpg
Walter Rossi

 

ARTICOLO SCRITTO PER “IL GIORNALE DEL RICCIO”, VIETATO COPIARNE IL CONTENUTO ANCHE PARZIALE SU ALTRI SITI.
CHIEDIAMO GENTILMENTE DI CONDIVIDERE DIRETTAMENTE IL LINK DELL’ARTICOLO E DEL RELATIVO FACEBOOK.
GRAZIE PER LA DIFFUSIONE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...