Articoli del 2021 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica

Ennesima fake news del New York Times su Wuhan, smentita dagli scienziati dell’OMS.

Si è largamente scritto e parlato del viaggio degli esperti dell’OMS a Wuhan per sopralluoghi e ricerche, dove hanno trovato massima disponibilità da parte degli scienziati ed autorità sanitarie cinesi nel fornire dati e documentazione. Come leggiamo, i rapporti attribuirebbero al pesce surgelato la diffusione del virus, anche se le piste sono ancora “aperte”. La… Continua a leggere Ennesima fake news del New York Times su Wuhan, smentita dagli scienziati dell’OMS.

Articoli del 2021 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica · Poche righe

New York e Wuhan. Differenze.

Sopra, New York, USA.Sotto, Wuhan, Cina. Il 2020 è solo un numero. Esattamente come il 2019, il 2021 o 3158.Sono le nostre azione, decisioni e attitudini che lo rendono famigerato o meno. Nelle foto non c’è nulla di strano, nulla di complottistico, nulla di dissennato. La differenza è che da una parte c’è: collettività, organizzazione,… Continua a leggere New York e Wuhan. Differenze.

Articoli del 2020 · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Economia

Il Giappone e la sua (poco chiara) gestione delle crisi.

Due mesi fa commentai il propagarsi dell’epidemia, quando gli occhi erano solo ed esclusivamente sulla Cina, con: – la “bomba” saranno gli USA – lo scandalo il Giappone. Sugli USA, ne ho già ampiamente scritto su motivazioni e sviluppi attuali. QUI e QUI Sul Giappone, come sempre andrebbe fatto, basta basarsi sull’atteggiamento che storicamente quel paese o… Continua a leggere Il Giappone e la sua (poco chiara) gestione delle crisi.

Articoli del 2020 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Economia · Geopolitica

Gli USA primi al mondo per contagi Covid-19. C’è da stupirsi? (AGGIORNATO)

E’ di poche ore fa la notizia che gli Stati Uniti d’America hanno sorpassato la Cina per numero di contagi da coronavirus. I casi sono quasi 82.000. In tempi non sospetti, quando il Covid-19 sembrava un problema che la Cina doveva sbrogliare da sola, commentai che “la vera bomba del contagio, saranno gli USA…”. Nessuna… Continua a leggere Gli USA primi al mondo per contagi Covid-19. C’è da stupirsi? (AGGIORNATO)

Articoli del 2020 · Crisi Covid-19 · Da altri siti · Politica · Repressione e controllo

Coronavirus: nuove restrizioni e limitazioni. Una riflessione politica e strutturale.

No… l’isteria da coronavirus non ha intaccato la mia stabilità mentale. Vedendo da parte mia la condivisione di un articolo del quotidiano Avvenire, magari qualcuno l’ha pensato, ma non è così. La condivisione nasce da una riflessione che spontaneamente è nata in questi giorni, confermata con le parole del Premier Giuseppe Conte sull’inasprimento delle misure… Continua a leggere Coronavirus: nuove restrizioni e limitazioni. Una riflessione politica e strutturale.

Articoli del 2020 · Attivismo · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo

Coronavirus, gli aiuti della comunità cinese all’Italia. “Siamo sulla stessa barca”.

Con ormai una bassissima diffusione di nuovi casi, 42.000 pazienti guariti e il 99% delle catene di supermercati riaperte, la Cina si avvia lentamente verso la conclusione dell’emergenza da COVID-19. Il pneumologo cinese Zhong Nanshan ha preventivato che la situazione sarà totalmente sotto controllo entro la fine di Aprile, questo grazie alla forza delle misure… Continua a leggere Coronavirus, gli aiuti della comunità cinese all’Italia. “Siamo sulla stessa barca”.

Articoli del 2020 · Cina · Crisi Covid-19 · Cronaca · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica

Non solo il coronavirus, anche la disinformazione miete vittime.

Sulla questione del Coronavirus in Cina (nome in codice 2019-nCoV), mi ero promesso di non alimentare la psicosi dilagante con articoli aggiuntivi, anche se il tema lo vivo da vicino e costantemente, dato che molte persone, quando si parla di Cina, mi percepiscono come un referente (e questo con immenso piacere). Ma una piccola parentesi… Continua a leggere Non solo il coronavirus, anche la disinformazione miete vittime.