Articoli del 2015 · Commemorazioni · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate · Ricordi · Storia

L’11 Settembre, giorno di lutto cileno e della democrazia.

Pubblicato l’11 Settembre 2015 L’11 settembre è giornata di lutto… In questo giorno, nel 1973, venne bombardato il Palacio de La Moneda, residenza ufficiale del Presidente cileno Salvador Allende e del suo governo democraticamente eletto. Durante questo colpo di stato diretto dal generale Augusto Pinochet, il Presidente venne ucciso (ufficialmente suicidato). Salvador Allende, segretario del… Continue reading L’11 Settembre, giorno di lutto cileno e della democrazia.

Articoli del 2015 · Crisi Greca · Dal Mondo · Economia · Letture e Citazioni consigliate · Politica · Unione Europea

Dimissioni di Tsipras e la malattia incurabile della sinistra: Settarimo e Frammentazione.

  Pubblicato il 31 Agosto 2015 La decisione di Alexis Tsipras di andare a elezioni anticipate, trova le critiche e l’incomprensibilità da parte di molte persone, similmente alla precedente di indire un referendum. Ho volutamente aspettato a scrivere un articolo per osservare le reazioni scaturite… Dopo l’accordo preso con l’Europa (meglio, con la Germania), una parte… Continue reading Dimissioni di Tsipras e la malattia incurabile della sinistra: Settarimo e Frammentazione.

Articoli del 2015 · Crisi Greca · Dal Mondo · Economia · Politica · Unione Europea

Accordo Grecia-Unione Europea. I dettagli di un colpo di stato.

  Pubblicato il 14 Luglio 2015   Andando in controtendenza riguardo all’accordo greco, non sono di linea catastrofista come la maggior parte delle persone; molti punti cardine della battaglia di Tsipras sono rimasti fermi, come la tassazione delle fasce alte e degli armatori, il non scaricare sulle fasce basse, mantenere un modello interno di stato… Continue reading Accordo Grecia-Unione Europea. I dettagli di un colpo di stato.

Articoli del 2014 · Dal Mondo · Politica · Repressione e controllo · Ricordi · Storia

La morte di Allende e le “sante” amicizie di Pinochet.

  Pubblicato il 28 Aprile 2014, in occasione della Canonizzazione di San Giovanni Paolo II   Nel 1970 venne democraticamente eletto in Cile il presidente Salvador Allende, leader del Partito Socialista Cileno. Fino a quel momento, il Cile era totalmente piegato (come tutti i paesi del sud america) alle aziende e multinazionali statunitensi, che controllavano… Continue reading La morte di Allende e le “sante” amicizie di Pinochet.