Articoli del 2020 · Cronaca · Dal Mondo · Geopolitica · Politica · Repressione e controllo

USA verso una guerra civile. Il declino inarrestabile di un sistema.

Negli ultimi due mesi in molti si sono posti una domanda: dopo il clamore delle proteste negli Stati Uniti, è già tutto finito? No… esattamente come a Maggio, negli USA si continua a protestare per le strade. Ma soprattutto, a morire.Questo nonostante una copertura mediatica ormai nulla, se paragonata alla rilevanza delle vicende. I fatti… Continua a leggere USA verso una guerra civile. Il declino inarrestabile di un sistema.

Articoli del 2020 · Commemorazioni · Geopolitica · Letture e Citazioni consigliate · Poche righe · Storia

A 75 anni dalla bomba atomica di Hiroshima, con le parole di Nelson Mandela.

Alle ore 8:15 del 6 Agosto 1945, l’aeronautica militare degli Stati Uniti d’America sgancia la bomba atomica denominata Little Boy sulla città di Hiroshima, seguita tre giorni dopo dalla bomba Fat Man su Nagasaki. In due istanti, vennero uccisi un numero imprecisato di civili che varia dalle 150.000 alle 250.000 persone. Queste due occasioni sono… Continua a leggere A 75 anni dalla bomba atomica di Hiroshima, con le parole di Nelson Mandela.

Articoli del 2020 · Cina · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica · Reportage fotografici e Video

Ricordi di lotta al terrorismo nello Xinjiang – Documentario CGTN

Tra le tematiche più utilizzate dall’occidente in funzione anticinese, c’è la questione dello Xinjiang. Proprio oggi La Repubblica ha inserito un nuovo articolo inerente alle sanzioni che gli Stati Uniti vorrebbero applicare alla Cina, per violazione dei diritti umani nei confronti dei musulmani. Come spesso accade nel mondo dell’informazione, si parla di questioni estremamente complesse… Continua a leggere Ricordi di lotta al terrorismo nello Xinjiang – Documentario CGTN

Articoli del 2020 · Dal Mondo · Geopolitica · Unione Europea

L’esercito polacco invade “per sbaglio” la Rep. Ceca mentre addestra reparti paramilitari di partito.

Una notizia d’estrema gravità, passata praticamente inosservata. L’esercito polacco ha superato i confini nazionali, invadendo quelli della Repubblica Ceca, per esercitazioni militari. Come dice il titolo de La Repubblica, “per sbaglio”. La Polonia non ha inviato spiegazioni o scuse ufficiali; la Rep. Ceca tiene in stato di allerta l’esercito di confine. In realtà, l’atteggiamento aggressivo,… Continua a leggere L’esercito polacco invade “per sbaglio” la Rep. Ceca mentre addestra reparti paramilitari di partito.

Articoli del 2020 · Attivismo · Cina · Da altri siti · Dal Mondo · Geopolitica

Il movimento “pro-democrazia” di Hong Kong si allea con l’estrema destra USA che cerca di schiacciare il Black Lives Matter. Tutte le incongruenze del movimento anti-cinese.

Abbiamo trattato con diversi articoli e condivisioni video le proteste e i disordini che si susseguono ad Hong Kong da oltre un anno, condotte dai cosiddetti manifestanti “pro-democrazia”. La questione di Hong Kong è molto più complessa di quello che l’informazione nostrana ci propone, ridotta ad una lotta di attivisti democratici contro le ingerenze della… Continua a leggere Il movimento “pro-democrazia” di Hong Kong si allea con l’estrema destra USA che cerca di schiacciare il Black Lives Matter. Tutte le incongruenze del movimento anti-cinese.

Articoli del 2020 · Cina · Crisi Covid-19 · Cronaca · Dal Mondo · Geopolitica

La rivolta si propaga. Minneapolis e Hong Kong: due pesi e due misure.

Pochi giorni fa abbiamo ricordato gli eventi della Rivolta di Los Angeles del 1992 in questo articolo. Attualmente gli scontri si stanno propagando in tutti gli Stati Uniti d’America, in particolare a New York, Los Angeles, St. Louis e Washington, mentre da Minneapolis, luogo dell’uccisione di George Floyd, sono arrivate le immagini di devastazione culminate… Continua a leggere La rivolta si propaga. Minneapolis e Hong Kong: due pesi e due misure.

Articoli del 2020 · Attivismo · Cronaca · Dal Mondo · Geopolitica · Repressione e controllo

George Floyd ucciso negli USA: ultimo anello di una lunga catena. Una nuova Los Angeles ’92?

Il mondo è di nuovo sconvolto per l’ennesimo assassinio da parte della polizia statunitense. George Floyd, un afroamericano di Minneapolis, è stato soffocato da un agente che applicava la totalità del peso corporeo sul suo collo, nonostante lo si senta espressamente dire nel video “non respiro, non uccidetemi”. Come se non bastasse, i cittadini che… Continua a leggere George Floyd ucciso negli USA: ultimo anello di una lunga catena. Una nuova Los Angeles ’92?

Articoli del 2020 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica

Vaccino Covid-19: bene comune per Xi, nuova “corsa allo spazio” per Trump.

Il Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump, sta utilizzando il tema del vaccino per il Covid-19 come carburante per la sua propaganda (ricordiamo che gli USA si avviano verso le prossime elezioni presidenziali). Rapportato a livello internazionale con la Cina, sembra intraprendere una nuova corsa verso lo spazio per il lustro personale, più che… Continua a leggere Vaccino Covid-19: bene comune per Xi, nuova “corsa allo spazio” per Trump.

Articoli del 2020 · Dal Mondo · Geopolitica · Poche righe · Politica · Unione Europea

L’Unione Europea delle pere cotte.

Viktor Orban prende “pieni poteri” a tempo illimitato con la scusa del coronavirus. Stessa cosa accade in Slovenia con il primo ministro Janez Janša (una personcina a modo, già condannato per corruzione sulle forniture militari quando era Ministro della Difesa), che istituisce un’unità di crisi totale e totalizzante. Sui giornali occidentali, nostrani e liberali, grande… Continua a leggere L’Unione Europea delle pere cotte.

Articoli del 2020 · Cinema · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica · Politica · Unione Europea

Aiuti sanitari dagli USA. Quel gesto al sapore di Hollywood…

Il Presidente degli Stati Uniti d’America Donald Trump ha avuto “una lunga e amichevole conversazione” (così riporta l’ANSA) con il nostro Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, annunciandogli aiuti sanitari per un ammontare di 100 milioni di dollari. Sicuramente importanti in questo momento, su cui non rimane che dire grazie. Riportiamo la notizia come abbiamo riportato… Continua a leggere Aiuti sanitari dagli USA. Quel gesto al sapore di Hollywood…