Articoli del 2021 · Attivismo · Cronaca · Dal Mondo · Repressione e controllo

Chauvin dichiarato colpevole per l’omicidio di George Floyd. Tutto a posto?

L’ex poliziotto Derek Chauvin è stato dichiarato colpevole per l’omicidio di George Floyd. Un verdetto scontato si potrebbe pensare, ma non per gli Stati Uniti (faro di democrazia…). Le immagini di giubilo degli attivisti del movimento Black Lives Matter sono più che comprensibili, la sentenza è indubbiamente una vittoria nel singolo caso dell’omicidio. Ma per… Continua a leggere Chauvin dichiarato colpevole per l’omicidio di George Floyd. Tutto a posto?

Articoli del 2021 · Cina · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Geopolitica

Chi è Zhang Zhan, la “giornalista” che monopolizza i TG? Un quadro completo sulla questione.

Con grande clamore e spazio mediatico è stata divulgata la notizia dell’arresto di Zhang Zhan.Secondo gli organi d’informazione occidentali, si tratterebbe di una “giornalista cittadina” cinese dissidente, rea di aver divulgato “la verità” sulla pandemia a Wuhan e per questo condannata dal regime ad una pena di 4 anni. Come per la totalità delle informazioni… Continua a leggere Chi è Zhang Zhan, la “giornalista” che monopolizza i TG? Un quadro completo sulla questione.

Articoli del 2020 · Cina · Dal Mondo · Geopolitica

Papa Francesco dice no a Pompeo. In cosa consiste l’accordo Cina-Vaticano?

Siamo sempre stati molto critici nei confronti della Chiesa Cattolica (e continueremo a farlo), ma l’obiettività ci obbliga a rende i dovuti meriti. Papa Francesco ha rifiutato l’incontro con Mike Pompeo, Segretario di Stato statunitense, in visita a Roma il 29 Settembre.Il gesto assume un’importanza politica di rilievo, unico nei rapporti tra i paesi occidentali… Continua a leggere Papa Francesco dice no a Pompeo. In cosa consiste l’accordo Cina-Vaticano?

Articoli del 2020 · Attivismo · Cina · Dal Mondo · Geopolitica · Repressione e controllo

Muore in maniera “sospetta” André Vltchek, giornalista internazionalista.

André Vltchek, giornalista e scrittore russo naturalizzato statunitense di 57 anni, è morto ieri (22 Settembre) in circostanze sospette.Il giornalista stava viaggiando all’interno di un’auto a noleggio con autista da Samsun verso Istanbul. All’arrivo in albergo, verso le 5:30, la moglie ha cercato di svegliarlo senza riuscirci; la squadra medica chiamata e accorsa sul posto… Continua a leggere Muore in maniera “sospetta” André Vltchek, giornalista internazionalista.

Articoli del 2020 · Cronaca · Dal Mondo · Geopolitica · Politica · Repressione e controllo

USA verso una guerra civile. Il declino inarrestabile di un sistema.

Negli ultimi due mesi in molti si sono posti una domanda: dopo il clamore delle proteste negli Stati Uniti, è già tutto finito? No… esattamente come a Maggio, negli USA si continua a protestare per le strade. Ma soprattutto, a morire.Questo nonostante una copertura mediatica ormai nulla, se paragonata alla rilevanza delle vicende. I fatti… Continua a leggere USA verso una guerra civile. Il declino inarrestabile di un sistema.