Articoli del 2021 · Attivismo · Commemorazioni · Da altri siti · Letture e Citazioni consigliate · Politica · Repressione e controllo · Storia

“Il primo operaio ammazzato dalla polizia che ricordo” di Lanfranco Caminiti.

di Lanfranco Caminiti Io, il primo operaio ammazzato dalla polizia che mi ricordo, si chiamava Turi Novembre.«Un giovinetto di 16 o 17 anni, ancora non identificato è la vittima della vile sparatoria di Via Etnea. È stato prima abbattuto a bastonate, poi un poliziotto gli ha squarciato il petto a colpi di pistola mirando freddamente»,… Continua a leggere “Il primo operaio ammazzato dalla polizia che ricordo” di Lanfranco Caminiti.

Articoli del 2015 · Cronaca · Storia

Il caporalato di oggi, il carusaggio di ieri.

Pubblicato il 24 Aprile 2015   Ieri un servizio su “Le iene”, mi ha riportato un ricordo storico alla mente… Il programma mostrava degli immigrati che lavorano nelle piantagioni siciliane per 1,50 euro l’ora, sfruttati dai proprietari terrieri, i cosiddetti “caporali”, gli stessi che tengono in schiavitù donne rumene per fini lavorativi e sessuali, ricattandone i… Continua a leggere Il caporalato di oggi, il carusaggio di ieri.

Articoli del 2013 · Attivismo · Politica · Ricordi · Storia

Per Peppino…

  Pubblicato il 9 Maggio 2013   Oggi, 35 anni dalla morte di Peppino Impastato. Tristezza e rabbia immensa se pensiamo che lui, quasi solo, per amore dei propri ideali, ha sfidato e lottato contro la mafia che lo uccise, mentre oggi, la gente scende in piazza per difendere un uomo risaputamente mafioso e condannato… Continua a leggere Per Peppino…