Articoli del 2016 · Commemorazioni · Repressione e controllo · Storia

12 Dicembre 1969, Piazza Fontana – Milano.

Il 12 Dicembre 1969 alle 16:37, uomini legati a gruppi neofascisti, principalmente Ordine Nuovo e La Fenice (fondato formalmente 2 anni dopo), attuano un attentato presso la Banca Nazionale dell’Agricoltura di Piazza Fontana a Milano, provocando 17 morti e 88 feriti. Attentato voluto, pensato, nascosto e reso senza giustizia da uomini di Stato, politici, militari, giudici,… Continue reading 12 Dicembre 1969, Piazza Fontana – Milano.

Articoli del 2015 · Repressione e controllo · Ricordi · Storia

Per Claudio Varalli e Giannino Zibecchi…

  Il 16 ed il 17 Aprile 1975, morivano Claudio Varalli e Giannino Zibecchi. Nel clima della “strategia della tensione” degli anni 70, successivo alle stragi di Stato e neofasciste di Piazza Fontana (1969) e Piazza della Loggia (1974), veniva ucciso a Milano, con un colpo di pistola sparato da un fascista appartenente al “Fronte… Continue reading Per Claudio Varalli e Giannino Zibecchi…

Articoli del 2014 · Attivismo · Città di Roma · Repressione e controllo · Ricordi · Storia

Per Giorgiana Masi

Pubblicato il 12 Maggio 2014   Il 12 Maggio 1977 veniva uccisa da un poliziotto Giorgiana Masi, 19 anni, vittima della “strategia della tensione”. Anni in cui, sistematicamente, le forze dell’ordine venivano infiltrate nelle manifestazioni per creare disordini e giustificare la violenta repressione dei reparti mobili (vi ricorda nulla con i tempi attuali?) e l’utilizzo… Continue reading Per Giorgiana Masi

Articoli del 2012 · Repressione e controllo · Ricordi · Storia

A Giuseppe Pinelli

Pubblicato il 15 Dicembre 2011   Il 15 Dicembre del 1969, durante un interrogatorio presso la questura milanese, l’anarchico Giuseppe Pinelli, “apre una finestra e si butta dal 4 piano”; questa è la versione fornita dalla Polizia. Pinelli era sotto interrogatorio per la strage avvenuta pochi giorni prima a Piazza Fontana, come si scoprirà in seguito,… Continue reading A Giuseppe Pinelli