Articoli del 2020 · Commemorazioni · Dal Mondo · Letture e Citazioni consigliate · Storia

“Basta un profumo di rosa smarrito…” la poesia di Ho Chi Minh. 30 Aprile, la Liberazione di Saigon.

POESIE DAL CARCERE Scendo verso Yong Ming per la via delle acque appeso per i piedi al tetto della giunca supplizio d’altre età! Sulle rive, dovunque, sono densi i villaggi e leggere galleggiano barche di pescatori. Pur con le gambe e i polsi strettamente legati ovunque sento uccelli e il profumo dei fiori. Ascoltare, aspirare:… Continue reading “Basta un profumo di rosa smarrito…” la poesia di Ho Chi Minh. 30 Aprile, la Liberazione di Saigon.

Articoli del 2020 · Attivismo · Città di Roma · Commemorazioni · Politica · Reportage fotografici e Video · Storia

Bella Ciao in ogni casa. 25 Aprile 2020, Festa della Liberazione. VIDEO

Questo 25 Aprile ci vede obbligati, in ogni senso, a ricordare e festeggiare il 75° anniversario della Liberazione in maniera atipica. Unica, guardando agli anni trascorsi dalla fine della guerra ad oggi. Il nostro consueto incontro nelle piazze e nelle strade non sarà possibile, in linea con i decreti in atto, lasciando posto a collegamenti… Continue reading Bella Ciao in ogni casa. 25 Aprile 2020, Festa della Liberazione. VIDEO

Articoli del 2020 · Cronaca · Dal Mondo · Repressione e controllo · Storia · Unione Europea

Come possiamo parlare di Memoria se la distruggiamo? – La rimozione della statua del Maresciallo Konev.

  Per il Giorno della Memoria delle vittime dell’Olocausto di quest’anno, la sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz e Senatrice a vita Liliana Segre ha tenuto un discorso al Parlamento Europeo basato sulla sua esperienza di giovane ebrea deportata. Oltre ai ricordi strazianti di quei momenti, ha avuto il modo di poter rispondere ad… Continue reading Come possiamo parlare di Memoria se la distruggiamo? – La rimozione della statua del Maresciallo Konev.

Articoli del 2020 · Politica · Tv

Le pere cotte parte 2 – Il commento di Mentana al discorso di Conte.

  Leggo una valanga di commenti basiti ed esterrefatti sul comportamento di Enrico Mentana, che oltre alla critica censoria sul discorso di Giuseppe Conte, ha utilizzato un mezzo solo ed esclusivamente informativo, come un TG, per creare dei suoi personali commenti e polemiche. Come scritto giorni fa per i fatti di Ungheria e Slovenia; cadono… Continue reading Le pere cotte parte 2 – Il commento di Mentana al discorso di Conte.

Articoli del 2020 · Dal Mondo · Geopolitica · Poche righe · Politica · Unione Europea

L’Unione Europea delle pere cotte.

Viktor Orban prende “pieni poteri” a tempo illimitato con la scusa del coronavirus. Stessa cosa accade in Slovenia con il primo ministro Janez Janša (una personcina a modo, già condannato per corruzione sulle forniture militari quando era Ministro della Difesa), che istituisce un’unità di crisi totale e totalizzante. Sui giornali occidentali, nostrani e liberali, grande… Continue reading L’Unione Europea delle pere cotte.

Articoli del 2020 · Crisi Covid-19 · Dal Mondo · Economia

Il Giappone e la sua (poco chiara) gestione delle crisi.

Due mesi fa commentai il propagarsi dell’epidemia, quando gli occhi erano solo ed esclusivamente sulla Cina, con: – la “bomba” saranno gli USA – lo scandalo il Giappone. Sugli USA, ne ho già ampiamente scritto su motivazioni e sviluppi attuali. QUI e QUI Sul Giappone, come sempre andrebbe fatto, basta basarsi sull’atteggiamento che storicamente quel paese o… Continue reading Il Giappone e la sua (poco chiara) gestione delle crisi.

Articoli del 2020 · Città di Roma · Crisi Covid-19 · Reportage fotografici e Video

Frammenti di una quarantena al tempo del Covid-19. Rione Prati, Roma – Marzo 2020. (Video)

  Alcuni frammenti della quotidianità di Prati, Rione centrale di Roma normalmente animato da professionisti e turisti, nella parentesi storica della quarantena per il Covid-19. Strade vuote e desolate che si alternano a file per l’acquisto di generi alimentari, con piccioni e gabbiani padroni assoluti delle strade, più di quanto già non lo fossero. NOTA:… Continue reading Frammenti di una quarantena al tempo del Covid-19. Rione Prati, Roma – Marzo 2020. (Video)

Articoli del 2020 · Attivismo · Crisi Greca · Dal Mondo · Ricordi · Storia · Unione Europea

Un saluto al partigiano Manolis Glezos, che strappò la svastica dall’Acropoli.

Charles De Gaulle lo definì il primo resistente d’Europa. La sua leggenda nasce da quella prima azione di resistenza simbolica, quasi folle, che spingerà molti greci a prendere una decisione e a schierarsi. Il 30 Maggio del 1941, in piena occupazione nazifascista, Manolis Glezos sale sull‘Acropoli di Atene insieme al compagno universitario Apostolos Santas e ammaina la… Continue reading Un saluto al partigiano Manolis Glezos, che strappò la svastica dall’Acropoli.